technical

f5

Diverse sono le tecnologie e le architetture di riferimento oggi disponibili per il datacenter software-defined. Il produttore F5 si fa parte attiva in questo processo di integrazione e definizione delle nuove best practices, con l’obiettivo di dare alle applicazioni gli stessi livelli di performance e sicurezza oggi disponibili nelle reti fisiche, aggiungendo l’agilita’ propria degli ambienti definiti dal software.

A prescindere dallo scenario scelto, la componente F5 di App Delivery svolge un ruolo chiave: quello della cerniera tra le applicazioni ospitate nelle reti definite dal software, ed i bacini di utenti che vivono nelle reti fisiche. Significative sono anche le integrazioni a livello di sistemi di orchestrazione e provisioning.

Segnaliamo qui le Reference Architecture F5 per ambienti software defined. Queste guide, unite all’esperienza Aditinet in scenari di questo tipo, sono un utile riferimento nella pianificazione, validazione e rollout di un ambiente per l’erogazione delle applicazioni basato su reti definite dal software.

F5 in ambienti Microsoft HNV: in questo caso F5 esegue la terminazione del protocollo NVGRE usato da Microsoft per implementare le sue reti logiche  Scarica la lista completa delle funzionalità

F5 in ambienti Vmware NSX   Scarica la lista completa delle funzionalità

Integrazione F5 in ambienti Cisco ACI Scarica la lista completa delle funzionalità