Il mondo delle soluzioni di Cybersecurity è sempre in fermento perché sono gli attacchi hacker a cambiare in modo costante forma, aspetto e natura. Le PMI possono garantirsi una difesa efficace ad un costo sostenibile scegliendo un SOC di ultima generazione.

Affidare la propria security ad un SOC (Security Operation Center) gestito esternamente da società IT specializzate è certamente una scelta strategica per tante piccole e medie imprese, perché internalizzare l’intera gestione della Cybersecutity aziendale richiederebbe degli investimenti continui in formazione, tecnologia e personale davvero onerosi.

Tuttavia queste attività di tutela dovrebbero essere comunque seguite non solo perché l’Italia è uno dei paesi maggiormente a rischio di sottrazione di dati sensibili e di subire interruzioni nell’operatività a seguito di attacchi informatici e le PMI sono vittime predilette, ma anche perché costantemente queste minacce cambiano aspetto, natura e grado di pericolosità.

Ad esempio, in questo specifico periodo storico, sono particolarmente attive in Italia campagne di phishing e mailspam che fruttano il tema del Covid-19 per attaccare i lavoratori in smartworking.

È logico che dunque le tecnologie che possono ostacolare e combattere le minacce cyber debbano essere sempre più performanti, flessibili e complete nelle funzionalità.

Soluzioni solide e innovative esistono e vengono usate efficacemente dai team dei SOC di ultima generazione che offrono servizi di Cybersecurity alle PMI.

Vediamo come si strutturano, che tecnologie utilizzano e che vantaggi portano rispetto a servizi più “tradizionali”.

INDICE DEGLI ARGOMENTI

1. Cosa si intente per SOC di ultima generazione

2. Che tecnologie utilizza e con quali si integrano

3. Che vantaggi porta alle PMI

COSA SI INTENDE PER SOC DI ULTIMA GENERAZIONE

Un SOC di ultima generazione si distingue per l’utilizzo di tecnologie “intelligenti” che semplificano i flussi di lavoro, automatizzano le attività di controllo e di reazione e che potenziano le capacità di individuazione ed analisi delle minacce.

Le PMI possono quindi scegliere di tutelare la sicurezza dei propri dati e delle proprie persone attraverso soluzioni aggiornate alle ultime release disponibili, con un alto grado di efficienza ed un costo sostenibile per un servizio garantito 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

CHE TECNOLOGIE UTILIZZA E CON QUALI SI INTEGRA

Un SOC di ultima generazione si caratterizza per l’uso simultaneo ed integrato di diverse tecnologie innovative per garantire ai propri clienti un servizio altamente efficace ed erogato in modo efficiente.

Tra queste esistono, per esempio, piattaforme con sensori sempre attivi che forniscono in maniera continuativa visibilità di tutti gli asset informatici che devono essere tenuti sotto controllo a prescindere dalla propria posizione geografica, siano quindi infrastrutture localo o in cloud.

Questi sensori possono essere distribuiti da remoto, gestiti centralmente, si aggiornano in modo automatico e si integrano con provider di infrastrutture cloud come, ad esempio, AWS, Azure e GCP.

I SOC di ultima generazione automatizzano e svolgono in tempo reale la raccolta e l’analisi dei dati sulla security e sulla relativa compliance all’interno di back-end che possono essere personalizzati con applicazioni ad hoc per meglio rispondere alle specifiche  del cliente.

Un ulteriore elemento innovativo che caratterizza SOC di questo tipo è quello dell’utilizzo di soluzioni proattive, che attraverso notifiche in tempo reale  indirizzano  l’azione di remeditation ogni volta che viene identificata una nuova vulnerabilità.

Un sistema davvero intelligente di previsione del rischio.

Offrire un servizio di alto livello alle PMI per la sicurezza significa anche poter svolgere le operazioni di Cybersecurity seguendo in flusso cronologico di attività che sia razionale rispetto alla portata dei rischi potenziali o delle minacce reali; questo è possibile grazie a soluzioni che sono in grado di assegnare caratteristiche di priorità al processo di applicazione delle patch.

Per quanto riguarda per le app web esposte dalle aziende clienti, un SOC di ultima generazione è in grado di offrire un elevato livello di sicurezza anche in presenza di applicazioni contenenti vulnerabilità note o potenziali non ancora corrette.

Negli ambienti DevOps le piattaforme innovative utilizzate dai SOC automatizzano il rilevamento di eventuali vulnerabilità del codice applicativo, definendo opportunamente delle priorità di remediation analizzando le applicazioni, siano queste compilate o sottoforma di codice sorgente.

Soluzioni SIEM (Security Information Event Management) vengono utilizzate dai SOC per l’esecuzione di analisi predittive al fine di rilevare o attacchi informatici eseguiti in maniera coordinata nel tempo e in modalità differenti.

Spesso questi attacchi “coordinati” avvengono in periodi di tempo medio-lunghi in diversi punti di accesso,
con diversa forma, ma da una medesima fonte.

E’ importante anche sottolineare che tutte le tecnologie e i servizi qui menzionati sono messi a disposizione
delle PMI da una azienda specializzata che offre Servizi Gestiti per la security uniti allo skill del system
integrator, in grado di integrare i nuovi tool con quelli già presenti in azienda, salvaguardando precedenti
investimenti.

CHE VANTAGGI PORTA ALLE PMI

Certamente uno dei vantaggi più significativi che le PMI possono ottenere affidandosi ad un SOC di ultima generazione per gestire la propria sicurezza è quello di poter avvantaggiarsi di tecnologie avanzate, di solito accessibili solo dalle big enterprise, con investimenti sostenibili.

Infatti si tratta di un servizio altamente professionale i cui costi infrastrutturali e di aggiornamento sono sostenuti dall’azienda di security che eroga il servizio SOC.

Il servizio può essere invocato da piccole e medie imprese che operano in qualsiasi settore.

Il grado di attenzione e di puntualità dei controlli eseguiti da SOC di ultima generazione garantiscono ai clienti una “tranquillità” importante nella gestione ottimale della propria Cybersecurity, in modo che ci si possa focalizzare, in termini di investimenti ed energie, su proprio reale core business.

Aditinet Consulting, da oltre 10 anni, offre Servizi Gestiti per SOC e NOC come system integrator che sfruttano tecnologie prodotte da aziende leader sul mercato.

In azienda i nostri esperti certificati sono in grado di garantire una consulenza tecnologica, di processo e di progetto di qualità, tailorizzando i servizi sulla base delle specifiche esigenze che ci vengono manifestate.

Per saperne di più e approfondire il tema del SOC di ultima generazione, richiedi maggiori informazioni scrivendo una mail all’indirizzo info@aditinet.it.