Con il “Gartner Magic Quadrant for the Wired and Wireless LAN Access Infrastructure” di giugno 2018, Extreme Networks balza nel quadrante Leader, insieme a Cisco e HPE Aruba.
Noi di Aditinet riteniamo questo movimento in avanti degno di particolare attenzione.
Innanzitutto la crescita di Extreme è l’unico significativo spostamento in un quadrante molto simile a quello dell’anno precedente. Inoltre Extreme è l’unico Leader totalmente focalizzato sulle reti.
Il riconoscimento Extreme avviene in un momento di profonda trasformazione del segmento rete, segno che la compagine guidata da Ed Meyercord ha saputo interpretare in modo concreto le richieste di un settore che cambia.
Tra le motivazioni del successo c’è la campagna acquisti del CEO , e ancora di più la capacità di portare a termine con successo il non facile processo di integrazione tra tecnologie e prodotti eterogenei e sovente in sovrapposizione tra loro. Ciò è confermato anche da Gartner nel documento di cui sopra:

“Extreme’s Product Management organization has done an excellent job integrating the access networking products of its recent acquisitions, Avaya and Zebra, into a cohesive roadmap focused on common hardware and a unified operating system, which is important to clients developing a three- to five-year strategy.”

Tra le varie acquisizioni, riteniamo di particolare interesse quella del portafoglio Brocade per il Datacenter, le linee SLX e VDX – mossa che mette Extreme oggi in grado di offrire una infrastruttura di rete completa end-to-end, dal Software Defined Datacenter all’edge automatizzato per servire architetture IoT.
Significativa anche la completezza dell’offerta e della roadmap nelle applicazioni a valore aggiunto sulla rete: il Campus Fabric con automazione del Provisioning, la soluzione Analytics che punta nella direzione dell’Intent-Based Networking, le componenti di security come il NAC e la sicurezza WLAN.

Aditinet è partner storico di Extreme Networks, con cui ha rapporti ininterrotti sin dalle prime realizzazioni in Italia alla fine degli anni 1990 e vanta oggi alcune delle maggiori realizzazioni di reti multiservizi in tecnologia Extreme presso infrastrutture critiche di livello nazionale.

Vi invitiamo a scoprire Extreme con noi.